Blog: http://ilSuonatoreJones.ilcannocchiale.it

Serata di prove, vado a suonare, ciao ciao

Ciao ciao (Francesco De Gregori)

Ciao ciao, andarsene è un peccato, però ciao ciao.
Bella donna alla porta che mi saluti.
E baci, abbracci e sputi,
e io che sputo amore, io che non sputo mai.
Ciao ciao, andarsene era scritto perciò ciao ciao.
Bella ragazza che non m'hai capito mai.
Già parte il treno, sventola il fazzoletto,
amore mio, però piangi di meno.
Ciao ciao, ciao amore ciao, amore ciao.
Guarda che belli i fiori in quella città.
Ciao amore ciao, amore come va?
Ciao amore, amore, ciao amore ciao.
Ciao ciao, guarda che belli i fiori in quella città,
che mai mi ha visto e mai nemmeno mi vedrà.
Guarda che mare!
Guarda che barche piccole che vanno a navigare.

Pubblicato il 13/5/2004 alle 20.45 nella rubrica Francesco De Gregori.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web