Blog: http://ilSuonatoreJones.ilcannocchiale.it

Buondì

Chissà dove sei  (Francesco De Gregori)

Chissà dove sei, perduta nella notte,
col tuo trucco infame e la tua giacca da bandito.
Io ti ho aspettata all'ombra dei tuoi 'per come',
col mio viso angelico percosso dai fatti.
Chissà dove sei, perduta nei segni,
con la tua sigaretta come una matita,
e le tue speranze di vittoria.
Io ti ho accettata come una bella calligrafia,
un biglietto da visita e due occhi diversi.
Può accadere di tutto,
puoi anche conquistare vari uomini bruni e misurarne l'aspetto,
ma il mio indirizzo è "Via del sopracciglio destro"
con rispetto parlando, e altre parti, altre parti di me.

Pubblicato il 28/5/2004 alle 10.17 nella rubrica Francesco De Gregori.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web